Sei in: Skip Navigation LinksHome > News-Primopiano

DIVIETO DI VENDITA DI BEVANDE CONTENUTE IN RECIPIENTI DI VETRO E DI SUPERALCOOLICI IN OCCASIONE DELLA FINALE DI COPPA ITALIA ATALANTA-LAZIO DEL 15/05/2019.
Indietro

FINALE DI COPPA ITALIA ATALANTA-LAZIO

DIVIETO DI VENDITA DI BEVANDE CONTENUTE IN RECIPIENTI DI VETRO E DI SUPERALCOOLICI IN OCCASIONE DELLA FINALE DI COPPA ITALIA ATALANTA-LAZIO DEL 15/05/2019.

I L       S I N D A C O

 

CONSIDERATO che in occasione della finale di Coppa Italia Atalanta-Lazio del 15/05/2019, l’Amministrazione Comunale intende installare un maxischermo nell’area coperta posta nel parco pubblico di Via della Palestra;

 

RILEVATO che la presenza di bottiglie e/o contenitori di vetro, se abbandonati su suolo pubblico oppure portati al seguito delle persone, potrebbero costituire elemento di pericolo per la sicurezza pubblica, qualora vengano utilizzati in spazi pubblici quali strumenti impropri per ledere o danneggiare;

 

CONSIDERATO che  tale pericolo è maggiormente presente in relazione all’assembramento di persone previsto in occasione dell’evento;

RITENUTO opportuno, al fine di garantire l’incolumità pubblica e la buona riuscita della manifestazione, vietare in tutto il territorio comunale durante lo svolgimento della stessa la vendita  di bevande in contenitori di vetro e di superalcolici dalle ore 19 del 15/05/2019 alle ore 01.00 del 16/05/2019, su tutto il territorio comunale;

VISTO il D.Lgs 18/07/2000 n. 267 “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali” ed in particolare l’art. 54 c. 4 che attribuisce al Sindaco, quale Ufficiale di Governo, potestà d’intervento in tema di sicurezza urbana;

 

PRESO ATTO che la fattispecie rientra tra quelle previste dal Decreto del Ministro dell’Interno del 05 Agosto 2008;

 

VISTO  il decreto legge 20 febbraio 2017, n. 14 recante "Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città", pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 93  del 21 aprile 2017  insieme alla legge di conversione 18 aprile 2017 n° 48

 

 

O R D I N A

 

per motivi di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, dalle ore 19 del 15/05/2019 alle ore 01.00 del 16/05/2019, su tutto il territorio comunale, è vietata la vendita,  per asporto,  di  bevande contenute in bottiglie e bicchieri di vetro e di superalcolici, da parte degli esercenti le attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande  (Rif.  legge 25 agosto 1991,  n. 287),  nonché degli artigiani autorizzati alla vendita di bevande e dei titolari di autorizzazioni di cui all’art. 5, lettera c) della legge 25 Agosto 1991, n° 287;

 

resta ferma la facoltà di vendita per asporto di bevande in contenitori in plastica.

 

D I S P O N E

 

la notifica della presente ordinanza:

 

alla Segreteria generale,  per la pubblicazione all’Albo pretorio e sul sito Internet del Comune;

all’Associazione Commercianti;

al Prefetto di Bergamo;

al Comando Carabinieri di Caravaggio;

al Questore della Provincia di Bergamo;

alla sede dell’Unione Terre del Serio di Bariano.

 

 

La Polizia locale è incaricata per l’esecuzione della presente ordinanza.

 

Le trasgressioni alla presente ordinanza, salvo che non costituiscano più grave reato, saranno punite con la sanzione amministrativa d’importo variabile da € 25,00 ad  € 500,00.

 

I N F O R M A

 

che avverso il presente provvedimento può essere proposto:

 

ricorso al Tribunale amministrativo regionale per la Lombardia, entro 60 giorni dalla data della pubblicazione del presente atto all’Albo pretorio di questo Comune,   oppure

 

ricorso straordinario al Capo dello Stato, entro 120 giorni dalla data della pubblicazione del presente atto all’Albo pretorio di questo Comune.

 

 

Fornovo San Giovanni,  07/05/2019


                                                                                                                         Il  SINDACO

            Piana Gian Carlo